Piazza dei Mestieri

"Pensare digitale" - La distorsione del rapporto "cittadino-notizia": la post verità e la "Caccia alle bufale", con Daniele Chieffi

Foto

Mercoledì 25 ottobre 2017
ore 11.30

Negli ultimi anni sono stati molti gli spunti cinematografici legati alle trasformazioni sociali che la tecnologia ha reso evidenti, dalla Tag Line della famosa serie televisiva “Ai confini della realtà” che parlava della regione dell'immaginazione come "quinta dimensione" alla più recente serie televisiva britannica "Black mirror", in cui la dimensione oscura dell’ignoto si è trasformata, cambiando con i paradigmi della nostra epoca, nel rapporto controverso dell’uomo con la tecnologia, immaginando diverse situazioni del mondo moderno o futuro in cui una nuova invenzione tecnologica o un’idea paradossale ha in qualche modo destabilizzato la società e i sentimenti umani. Parte proprio da questo pensiero il nuovo ciclo di incontri “Pensare digitale”, realizzati in collaborazione con la Fondazione ITS ICT. Se l’anno passato l’obiettivo era di avvicinare i non addetti ai lavori al mondo delle tecnologie e degli strumenti informatici che si utilizzano quotidianamente, quest’anno Mario Antonaci, docente di Marketing e Comunicazione Digitale, esperto di Information Technology e Innovazione, affronta il tema centrale del rapporto uomo / tecnologia, rileggendoli con il supporto di grandi esperti del settore attraverso una serie di argomenti chiave, come la distorsione del rapporto “cittadino – notizia” e le fake news, la sindrome da disconnessione in una vita che ci vede sempre più connessi e l’influenza delle app di messaggistica come possibile nuovo modello di aggregazione sociale.

L'ospite del secondo appuntamento sarà Daniele Chieffi, Head of Digital Communication dell'AGI (Agenzia Giornalistica Italia), con il quale parleremo di distorsione delle notizie, generazione di "fake news" e come riuscire a distinguerle, argomenti di grande attualità che coinvolgono i tantissimi utenti dei social e fanno interrogare i più grandi gestori di social network su come riuscire ad arginare questo fenomeno.

 

INGRESSO LIBERO
sino ad esaurimento posti

 

Loghi Cartellone Eventi

 

Data dell'evento: 25 ottobre 2017

Pubblicato: il

Powered by CMZeta - Content Management System